Corri la Vita 2019, al via la XVII edizione tra solidarietà, cultura e sport

Domenica 29 settembre torna a Firenze uno degli eventi più atteso di tutta la stagione con la XVII edizione di Corri la Vita all’insegna dello sport, della solidarietà e della cultura. La manifestazione si presenta quest’anno rinnovata con i due percorsi, da 11 km con partenza dal Piazzale Vittorio Veneto per poi concludersi nuovamente alla Cascine e quello più breve da 5,5 km che attraverserà principalmente l’Oltrarno, entrambi affiancati dagli immancabili appuntamenti culturali, concentrati tra musei e piazze del centro città tra cui Palazzo Strozzi, con la possibilità di vistare gratuitamente la nuova mostra dedicata a Natalia Goncharova. Novità assoluta di questa XVII edizione sarà anche l’apertura delle porte dei musei di Prato, Empoli, Pistoia, Montelupo Fiorentino e Borgo San Lorenzo, consentendo così ai partecipanti di visitare nuovi poli culturali, contestualmente a quelli fiorentini.
L’appuntamento con Corri la Vita, nato all’insegna della solidarietà e della raccolta fondi per promuovere i progetti dedicati alla prevenzione e alla cura del tumore al seno, vanta quest’anno un testimonial grafico d’eccezione, ovvero l’opera “Putto con delfino” di Andrea del Verrocchio, recentemente restaurato in occasione della mostra dedicata al maestro di Leonardo, ed ora esposto alla National Gallery of Art di Washington. La lista completa dei percorsi, delle mete culturali visitabili con relativi orari di apertura, insieme alla lista dei luoghi dove è possibile iscriversi fino a giovedì 26 settembre è consultabile sul sito www.corrilavita.it

Testo a cura di Simone Teschioni
©Levento.eu


CONDIVIDI SU...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *